Privacy Policy

Riceviamo e conserviamo qualunque Informazione di Identificazione Personale che lei ci fornisce per telefono, via e-mail o compilando i form contenuti all'interno di questo sito. Tali Informazioni possono includere, ad esempio, il suo nome, indirizzo di posta elettronica, numeri di telefono, il motivo specifico per cui ci ha contattato ecc.

Usiamo queste informazioni principalmente per comunicare con lei e gestire la sua prenotazione, ma possono anche essere utilizzate per analizzare andamenti, seguire problemi del cliente e per iscrivere il Suo indirizzo e-mail alla nostra newsletter che contiene informazioni sulla nostra struttura, promozioni e comunicazioni pubblicitarie.

Per il perseguimento delle finalità indicate è strettamente necessario il conferimento dei dati.

LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI PRENOTAZIONE E L'ACCETTAZIONE CON IL SEGNO DI SPUNTA DELLE CASELLE "Accetto (al trattamento dei dati personali )" e "Acconsento alla sottoscrizione della vostra Newsletter" IMPLICA LA PRESA VISIONE DI QUANTO RIPORTATO IN QUESTA INFORMATIVA E LA RELATIVA ACCETTAZIONE DA PARTE DELL'UTENTE.

I Vostri dati non saranno diffusi, ceduti a terzi nè trasferiti all'estero. Infine, Le ricordiamo che per far valere i Suoi diritti previsti dall'articolo 7 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (tra i quali, le ricordiamo il diritto di accesso ai dati, il diritto di aggiornamento, rettifica o cancellazione dei Suoi dati, oppure il diritto di opporsi al trattamento dei dati) oppure per modificare il Suo consenso alla ricezione della newsletter, può rivolgersi al Titolare del Trattamento, scrivendo all'indirizzo di posta elettronica info@lecadreghe.com

Il testo originale in lingua Italiana dell'Informativa sulla privacy potrebbe essere stato tradotto in altre lingue. La versione tradotta è priva di valore legale. In caso di contestazioni o di incongruenze o discrepanze tra il testo italiano e le traduzioni della presente Informativa sulla Privacy, il testo italiano disponibile sul nostro sito Web prevarrà e sarà la versione conclusiva.

Decreto Legislativo n.196/03 Art. 7 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.